17 May 2006

Gloomy London

Clima quanto mai inglese, qui a Londra, dal mio arrivo sabato scorso fino ad oggi, e prima o poi qualcuno mi spieghera' com'e' che TUTTE le volte che vengo in terra d'Albione la gente mi dice "Che peccato, e pensare che la settimana scorsa il tempo e' bellissimo!", dev'essere una burla dei "locals" ai danni dei "foresti", peccato si dimentichino che qui io ci abbia passato "qualche tempo". Comunque. Poco da aggiungere, e anche l'ufficio "imperialel", nonostante le persone che sempre vanno e vengono, cambia di poco nell'atmosfera. Bisogno di sole e mare, soprattutto, e magari di pensare a una cosa o due, tanto per cambiare, lontano da tutto, ma conto che il mio saltellare prossimo venturo Creta --> Los Angeles -> --> San Diego--> Maui --> Honolulu, compreso un presumibilmente interessante "Independence Day in Waikiki", un po' di queste voglie se le portera' via. E grazie alle premiate ditte "Markos & Sophia from Paddington" e "Pierre & Fabienne from Sheperd's Bush" per la loro ospitalita', cosi' preziosa in queste algide terre...

Imperial College London | Astrophysics

Post a Comment