04 April 2006

Fausto

D'accordo, io mi saro' anche annoiato troppo presto, ma dopo un intero incontro soporifero e un 45 minuti buoni del secondo e ultimo faccia-a-faccia Berlusconi-Prodi ho ceduto, li ho mandati in culo e ho alternato skype, camomilla, una "pallottola spuntata" d'annata e l'ultimo Muccino televisivo... fatto sta che anche le polemiche scoppiate nel finale dell'incontro mi avrebbero lasciato freddino... fortuna che appena finita la pagliacciata si e' fatto vivo il buon Bertinotti, piu' o meno condivisbile politicamente ma santo patrono di chi alla politica con stile ci tiene davvero... perche' d'accordo che' il suo vestire e il suo parlare sembrano un po' troppo ricercati per un figlio di umili operai cresciuto tra le lotte sindacali di altri tempi, ma resta il fatto che solo lui sembra respirare e animare in chi lo ascolta, magari per un attimo appena, una certa pensosa passione politica di tempi perduti per sempre, e una volta ascoltatolo il mondo ti sembra un posto migliore, o almeno un posto dove persone di buona e cattiva volonta' si possono ancora distinguere senza troppa fatica... e quanto al "cavalier banana" e al "mortadella" che ci troveremo davanti nostro malgrado e in qualche modo ancora per tanti anni, se vogliamo dirla tutta, a uno come me che tanto ha fatto per liberarsi con un certo successo dei suoi troppi impacci, un "curato bonario" sembra una buona scelta per un paese che in tutto e per tutto rassomiglia a quel ragazzino spavaldo che rompe un vetro della canonica giocando a pallone e poi se ne va facendo finta di niente o incolpando l'amico piu' timido... gia', che grande paese... e io ascolto pacati Nirvana unplugged che tanto mi sono sempre stati "qui" quando venivano osannati da certi becchini del rock, posti fisici e dell'animo e lavori vari turbinano dall'altro lato di firefox e thunderbird, e intanto dall'altro lato del cellulare una cara persona soleluna-re singhiozza disperata via sms, e non c'e' NULLA che io possa fare, se non ripensare e quasi aggrapparsi alla fronte corrucciata di Fausto, alla cui sincerita' e "fede" e' comodo credere, in momenti come questi...

Rifondazione Comunista

Post a Comment