14 December 2005

The Great Gatsby

C'era certo qualcosa di profetico, nel mio affezionarmi a questa citazione fin dai tempi del liceo, quando di "certe" cose ne sapevo davvero poco, Anche adesso, la chiusa de "Il Grande Gatsby" (assieme, per gli addetti ai lavori, al tagliente dialogo sui "careless drivers") mi fa rabbrividire come poche cose, e chissa' se e' bene cosi', sospeso come sono tra "Sono ancora quello di un tempo!" e il "Non cambiero' mai!"... sara' che nei miei sogni piu' segreti avrei sempre voluto essere un giovane Robert Redford...

---
Gatsby believed in the green light, the orgastic future that
year by year recedes before us. It eluded us then, but that's
no matter - tomorrow we will run faster, stretch our arms
further ... And one fine morning -
So we beat on, boats against the current, borne back ceaselessly
into the past.

Francis Scott Fitzgerald, The Great Gatsby, 1926
---

Libro & Film
Post a Comment